Home » Casa » Appendere arte alle pareti: perché è di fondamentale importanza comprendere i benefici della wall art nel design per interni

Appendere arte alle pareti: perché è di fondamentale importanza comprendere i benefici della wall art nel design per interni

L’arte murale è importantissima all’interno di una casa. Appendere il giusto quadro o creare la perfetta gallery wall può fare la differenza tra una stanza mediocre e una stanza ideale. Scopriamo insieme quali sono i benefici e i vantaggi delle decorazioni artistiche per pareti.

Gli arredatori casuali e i principianti del design per interni tendono a dare scarsa importanza alle decorazioni per pareti, donando a queste ultime pochi pensieri e ben poca ricerca. Questo processo decisionale nasce dall’errata convinzione che il quadro (o il poster) da appendere in una stanza possa aggiungere un valore decorativo trascurabile e sia solo un dettaglio.

Al contrario, gli esperti dell’interior design sanno bene che l’arte murale gioca un ruolo fondamentale per le sorti arredative e artistiche di una stanza. Analizziamo questo argomento più nel dettaglio e cerchiamo di capire perché l’arte che appendiamo alle pareti di una casa è così importante.

Esprime la personalità del proprietario

L’arte per pareti, se scelta con attenzione e consapevolezza, può dare agli ospiti che entrano in casa la giusta idea sulle persone che abitano quello spazio. La locandina di un film, la replica di un quadro di Van Gogh, una gallery wall ricca di tessuti orientali o una composizione zero waste tridimensionale danno subito all’osservatore un background di esperienze e passioni da cui attingere per determinare la personalità del proprietario di casa.

Questo è anche il motivo per cui un arredatore professionista dovrebbe sempre cercare di trovare il giusto punto di incontro tra le sue velleità artistiche e i gusti di chi abiterà la casa che sta decorando.

Dona il giusto mood alle stanze

La nostra casa è il nostro rifugio più intimo. Per questa ragione dovremmo fare in modo che l’ambiente domestico sia rilassante e motivante al tempo stesso. Uno dei metodi più semplici e immediati per dare il giusto mood all’ambiente è attraverso l’arte e le decorazioni per pareti.

Il quadro dai paesaggi rilassanti sulla testiera del letto ci aiuta a rilassarci e a dormire meglio; la scritta motivante tridimensionale in cucina, che osserviamo mentre facciamo la colazione ci da la giusta carica per affrontare la giornata; la carta da parati moderna ci dona la sensazione di vivere in un ambiente al passo coi tempi e ci stimola a fare meglio.

Se invece si tra quelli che vogliono che la loro casa esprima una grande intraprendenza, unita alla passione per i viaggi, controlla queste carte da parati Roma.

Valore decorativo e colori

Nei due paragrafi precedenti ci siamo concentrati più sul valore personale dell’arte murale. Questa, però, offre anche dei vantaggi concreti che aiutano durante la decorazione degli interni. Scopriamoli meglio in quest’ultimo paragrafo.

Punto focale: quadri di grandi dimensioni e gallery wall ben curate sono necessariamente il punto focale di una stanza. Avere un punto focale alla parete ci permette di sviluppare la stanza sul piano orizzontale, riempiendo gli spazi nella maniera giusta ed evitando di sovrappopolare i piani verticali della camera per darle un senso decorativo.

Colori: allo stesso modo, cominciare la decorazione di una stanza da un quadro o una carta da parati ci offre una palette di colori ben ordinata e sensata. Una volta scelta l’arte murale, infatti, basterà decorare l’ambiente con i colori presenti sulla tela, bilanciando con alcuni colori complementari.

Profondità: appendere un quadro o un poster, inoltre, dona profondità all’ambiente, illudendo l’occhio e costringendolo a credere che la stanza sia più grande della reale metratura.

Bellezza: poi diciamolo chiaramente, a chi piace una casa senza foto, quadri, poster o specchi alle pareti?