Home » Casa » Come scegliere la lavatrice perfetta per te

Come scegliere la lavatrice perfetta per te

In commercio esistono varie tipologie di lavatrici con diverse funzionalità e standard di efficienza. La scelta di una lavatrice che corrisponda alle proprie esigenze dipende sempre dal suo utilizzo, frequente o meno, e dal carico di capi che si accumula ogni giorno. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di questi apparecchi e quali scegliere inoltre, per avere un’idea dei modelli disponibili in commercio, rimandiamo al sito migliorlavatrice.it, uno tra i migliori del settore.

Funzionalità delle lavatrici moderne

Grazie allo sviluppo della tecnologia molti dei capi che prima potevano essere trattati esclusivamente a mano, oggi possono essere lavati in lavatrice. Questo è possibile grazie a particolari forme e strutture del cestello e a programmi capaci di regolare l’azione della centrifuga e non danneggiare gli indumenti più delicati.

Naturalmente è sempre consigliabile non caricare troppo il cestello e impedire l’eccessivo sfregamento tra i capi. Un esempio di questa innovazione è il cestello Diamond che presenta dei fori molto più piccoli rispetto a quelli tradizionali collocati dentro strutture di forma arrotondata per evitare strappi a carico dei tessuti. Alcune lavatrici presentano anche la possibilità di utilizzare la funzione vapore per distendere le fibre durante il lavaggio e igienizzare gli indumenti che richiedono più cure come quelli dei bambini.

Per quanto riguarda i capi sportivi che richiedono frequenti lavaggi rivolti all’eliminazione di sporco e batteri, alcuni apparecchi consentono l’uso di programmi specifici che impiegano una quantità maggiore di acqua e un numero ridotto di centrifughe. Oggi le lavatrici presenti sul mercato sono tutte elettroniche ossia gestite da una scheda elettronica che offre una maggiore comodità nell’utilizzo e nei modelli più moderni anche la presenza di comandi touch control. Tra i programmi più utilizzati dagli utenti rileva quello che permette la partenza ritardata che imposta l’avvio del ciclo a distanza di qualche ora o di un’intera giornata.

Le migliori lavatrici moderne consentono anche di ottenere un grande risparmio energetico e di acqua come nel caso delle lavabiancheria che usano direttamente l’acqua calda del boiler elettrico o dello scaldabagno a gas e non sfruttano l’elettricità per il riscaldamento. Le lavatrici odierne consentono inoltre di asciugare gli indumenti sfruttando lo stesso apparecchio e risparmiando lo spazio a disposizione.

Come scegliere la lavatrice

Prima di acquistare una lavatrice occorre valutare attentamente tutte le caratteristiche tecniche e le funzionalità che possono fare al caso nostro. Anzitutto è opportuno verificare la capacità di carico che è sempre riferita al peso dei panni umidi una volta lavati e non a quelli asciutti inseriti prima del programma. Il modello con grande carico è adatto per le famiglie numerose mentre quello frontale stretto è adeguato ai carichi di modesta entità.

La potenza della centrifuga influisce sulla capacità della lavatrice di rendere gli indumenti lavati il più asciutti possibile. Quindi è preferibile scegliere una centrifuga che consente di regolare la velocità. Per quanto riguarda i consumi è meglio orientarsi sempre su un apparecchio efficiente per ottenere un maggiore risparmio energetico. Al momento dell’acquisto è importante valutare se la lavatrice contiene i programmi che consentono un risparmio ossia quelli brevi, a basse temperature e quelli eco presenti nei modelli più tecnologici. Occorre scegliere inoltre verificando che il prodotto contenga i sistemi di sicurezza come quello anti trabocco, anti perdite di acqua, anti bimbo e anti schiuma.

Un altro elemento da non sottovalutare è la rumorosità della lavatrice nella fase di centrifuga o la presenza di programmi silenziati per il suo funzionamento nelle ore notturne. Le migliori lavatrici presenti sul mercato hanno il motore a Inverter che rende la lavatrice più silenziosa, stabile ed inoltre permette di ottenere un consumo minimo. Si tratta di un sistema più efficiente rispetto al motore tradizionale in quanto non utilizza spazzole e non emette lo stesso rumore. Acquistare una lavatrice adatta alle proprie esigenze richiede la conoscenza di diversi elementi tecnici ed è per questo che è sempre meglio affidarsi a un professionista che saprà consigliare nella scelta.