Home » Digital » Come usare PayPal per gli acquisti online in modo sicuro

Come usare PayPal per gli acquisti online in modo sicuro

PayPal è il sito di transazioni più famoso al mondo e attualmente fornisce assistenza a oltre 225 milioni di persone in 200 paesi diversi. Se ritieni che il servizio sia adatto a te, puoi creare un account gratuito in pochi minuti visitando il sito Web ufficiale di PayPal https://www.paypal.com/. Continua a leggere per capire come fare.

Iscrizione a PayPal

Per creare il tuo conto paypal, vai alla home page di PayPal. Fai clic sul pulsante “Iscriviti” nell’angolo in alto a destra dello schermo.

PayPal ti chiederà immediatamente di scegliere tra un account personale e aziendale. Un account personale è il migliore per lo shopping online e lo scambio di denaro con amici e familiari. Un account aziendale è l’opzione migliore se si utilizza PayPal per trasferire denaro per servizi professionali, in particolare se si sta configurando un account per più persone di una singola azienda. Imposta la tua email e password. PayPal non richiede di creare un nome utente, ma è necessario collegare un indirizzo e-mail al proprio conto PayPal. Dovrai anche impostare una password sicura. L’indirizzo e-mail che usi dipende da te. Assicurati solo che sia un indirizzo che usi spesso e che possa accedere facilmente per ricevere notifiche su quando arrivano i tuoi soldi.

Fornirai a PayPal molte informazioni riservate, quindi assicurati che la tua password sia sicura. Utilizzare una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, nonché numeri e caratteri speciali (come #,!, @, Ecc.). Una stringa casuale di numeri, lettere e caratteri speciali (ovvero, 13b% E56s $ T89!) è generalmente migliore di una parola riconoscibile (cioè, HaPPy123!).

Dopo aver impostato la password, verrai reindirizzato a una pagina che richiede informazioni di base. Fornisci a PayPal informazioni come nome, data di nascita, indirizzo e numero di telefono. Collega il tuo PayPal con la tua banca o carta. Fai clic sul link Portafoglio nella parte superiore della pagina, quindi fai clic su Collega una carta o una banca. Da lì, puoi scegliere di collegare una carta di credito o di debito o di collegare il tuo PayPal direttamente al tuo conto bancario. Devi inserire il numero per la tua carta o il numero di conto e il numero di instradamento per il tuo conto.

Conferma la tua carta o il tuo account se richiesto. Per motivi di sicurezza, a volte PayPal ti richiederà di confermare di essere il proprietario della tua carta o del tuo account collegato. Vai al tuo Portafoglio PayPal e fai clic sul collegamento “Conferma carta di credito”. PayPal confermerà il metodo di pagamento collegato addebitando una piccola commissione sulla tua carta.

Una volta confermato l’account o la carta, ti verrà immediatamente rimborsato. Quando ti viene chiesto di inserire un codice di 4 cifre, cerca l’addebito PayPal sull’estratto conto della tua carta di debito o di credito. Assomiglierà a qualcosa tipo PayPal * 1234 CODICE o PP * 1234 CODICE. Sul tuo conto PayPal, fai clic su Portafoglio, quindi fai clic sulla carta che desideri confermare. Immetti le 4 cifre (in questo caso, 1234) e invia.

Inviare denaro tramite PayPal

Anche se il tuo conto PayPal è vuoto, PayPal può prelevare dalla tua banca denaro per effettuare pagamenti. Tuttavia, alcune persone preferiscono avere denaro sul proprio conto PayPal. Per inserire denaro nel tuo conto PayPal, accedi al tuo account e fai clic su “Trasferisci denaro”. È quindi possibile trasferire denaro sul proprio conto PayPal tramite il conto bancario collegato al proprio conto PayPal.

Se devi dei soldi a qualcuno, è facile inviarli tramite PayPal. Basta fare clic sull’opzione “Trasferisci denaro”, inserire l’importo e l’indirizzo e-mail della persona che deve ricevere i soldi e premere “Invia”. Assicurati di utilizzare l’indirizzo e-mail corretto. L’indirizzo e-mail che usi deve essere l’e-mail che l’altra persona utilizza per PayPal.

Molti siti hanno un pulsante “Paga con PayPal” al check out. Se scegli questo pulsante, di solito devi solo inserire l’indirizzo e-mail associato al tuo account per pagare. Questo può essere molto più veloce dell’inserimento delle informazioni della carta di credito.

Una volta che il denaro è nel tuo conto PayPal, puoi prelevarlo in qualsiasi momento premendo il pulsante “Trasferisci”, quindi trasferisci i tuoi soldi direttamente sul conto bancario collegato a PayPal. Questa operazione richiede circa un 2-3 giorni lavorativi.

Puoi anche scegliere di trasferire i tuoi soldi usando una carta di debito collegata per una piccola commissione. Questa forma di trasferimento viene in genere completata entro 30 minuti.Puoi anche ottenere una carta di debito PayPal se usi PayPal frequentemente. Per ulteriori informazioni in merito puoi leggere questo articolo sulla prepagata paypal. Se hai commesso un errore nel pagamento a un altro utente, vai sul tuo conto PayPal e fai clic sulla pagina Riepilogo. Trova il pagamento in sospeso e fai clic su “Annulla” sotto al pagamento, quindi su “Annulla pagamento”. Se il pagamento è già stato accettato, contattare il destinatario per richiedere un rimborso.

Ricevere denaro tramite PayPal

Se ricevere denaro tramite PayPal, avranno bisogno del tuo indirizzo e-mail. Assicurati, quando richiedi di ricevere denaro tramite PayPal, di dare alle persone l’indirizzo e-mail associato al tuo account PayPal e non un indirizzo diverso.

Puoi inviare richieste di denaro tramite PayPal accedendo al tuo account. Fai clic su “Strumenti”, quindi su “Richiedi denaro”. Inserisci la quantità di denaro che desideri ricevere e l’e-mail o il numero di telefono della persona da cui lo richiedi. Quindi fai clic su “Richiedi denaro”. Questo è un buono strumento se hai bisogno di inviare a qualcuno un gentile promemoria che ti devono dei soldi. Ad esempio, se un amico ha preso in prestito denaro da te per qualcosa, puoi inviare loro un promemoria dell’importo tramite PayPal.

Se fai qualsiasi tipo di lavoro freelance, puoi facilmente fatturare le tue ore usando PayPal. Dopo aver cliccato sulla scheda “Richiedi denaro”, puoi selezionare “Fattura” dal menu nella parte superiore della pagina. Compila quindi il modulo in cui fornisci i dettagli dei servizi erogati, le ore, le tariffe e l’importo totale dovuto.

Se vendi oggetti online, su siti come eBay, la maggior parte dei siti ti permetterà di collegare il tuo account al tuo PayPal. In questo modo, quando i clienti effettuano acquisti, i loro soldi verranno automaticamente inviati sul tuo conto PayPal. Ogni sito ha una procedura diversa per collegare il tuo conto PayPal, ma di solito devi solo inserire l’e-mail associata al tuo PayPal e possibilmente alcune informazioni personali.

Se usi PayPal come commerciante online o come metodo per fatturare un datore di lavoro, una commissione del 2,9% + 0,30€ verrà detratta dal pagamento finale. Per aggirare questa commissione, calcola nel tuo prezzo o fattura moltiplicando il prezzo desiderato per 0,029 e aggiungendo 0,30€. Se trasferisci denaro tra amici e familiari con una carta di credito collegata, ti verrà addebitata la stessa tariffa. Se stai utilizzando un conto bancario collegato, non ti verrà addebitata una commissione.