Home » Servizi » Frullati e centrifugati di frutta e verdura: la merenda perfetta per la primavera

Frullati e centrifugati di frutta e verdura: la merenda perfetta per la primavera

Come fare il pieno di vitamine e nutrienti in vista dell’estate? La frutta in primavera è un’ottima alleata e, se ci tieni alla tua forma fisica o stai cercando di perdere qualche chilo in più prima della prova costume, dovresti decisamente introdurla nel tuo schema alimentare anche a colazione, a merenda, come spuntino tra un pasto e l’altro.

Con ogni probabilità, se non sei proprio un amante dell’alimentazione green, a questo punto ti starai chiedendo anche come poter rendere la frutta più gustosa o come poter variare un po’ i tuoi spezzafame a base di frutta.

Ci sono almeno due buone notizie: se scegli frutta di stagione come pesche, albicocche, fragole, ciliege e via di questo passo e la scegli al giusto grado di maturazione dovrebbe già essere abbastanza dolce e gustosa da non necessitare di nient’altro né di ricette elaborate; se proprio non ti va giù così, però, puoi provare a realizzare frullati o centrifugati, comodi anche da portare in giro se non passi molto tempo a casa e hai bisogno di uno spuntino to go.

Come realizzare centrifughe energetiche, rinfrescanti, idratanti: consigli e ricette

Come farne uno? Se scegli di realizzare un frullato di frutta primaverile non dovresti avere bisogno di niente che tu non abbia già in casa: bastano, infatti, un frullatore o un minipimer a immersione per frullare la frutta e trasformarla in una gustosa bevanda da bere.

Le centrifughe di frutta e verdura richiedono, invece, piccoli elettrodomestici ad hoc: non costano molto, si trovano facilmente sia nei negozi di casalinghi sia su Amazon e altri negozi online e hanno il vantaggio di non alterare, per niente, le proprietà nutritive e benefiche di frutta e verdura. Se, insomma, puoi scegliere tra frullati e centrifughe, scegli i secondi: sono un concentrato di benessere per il tuo corpo, ti aiutano a idratarti e sanno essere anche molto rinfrescanti nelle giornate di grande caldo.

In Rete, del resto, trovi in tutta facilità ricette di centrifugati golosi, mix rinfrescanti di frutta e verdura, centrifughe energetiche e via di questo passo. Uno dei grandi classici è, per esempio, il centrifugato di banana e frutti rossi che puoi rendere un po’ più goloso aggiungendo un bicchiere di latte o di altra bevanda vegetale (soia, riso, mandorle, eccetera) e bere a colazione, anche in compagnia dei piccoli di casa. Se stai cercando, invece, una ricetta di centrifugati detox e adatti a depurare l’organismo dopo, magari, una serata di vizi dovresti provare il mix pera e limone: semplice e gusto è ottimo a merenda o come spuntino leggero.

Anche di centrifughe energetiche ce ne sono tante:

  • potresti provare, per esempio, il gusto un po’ orientaleggiante di cocco, mango e ananas passati all’estrattore e serviti con un po’ di ghiaccio soprattutto quando le temperature si fanno più calde;
  • lo zenzero è un altro ottimo energizzante, soprattutto se usato con agrumi come arancia e pompelmo;
  • per rendere più energetica la tua centrifuga potresti valutare di aggiungere alla frutta anche un po’ di frutta secca come mandorle, noci o anacardi
  • e ottimi allo scopo sono, infine, i centrifugati di verdura: prova quello con sedano, cetrioli e spinaci freschi